domenica 5 giugno 2011

Tipunbac

- Sparami adesso il pezzo da novanta per l'Angolo del gazebo
- Senti, Geppy, io avrei preparato un collegamento telefonico con un sieropositivo. E' un caso gravissimo... questo cià pochi giorni di vita. Legge una poesia stupenda, una sorta di inno all'amore, alla vita. Me l'ha letto la madre per telefono e ti giuro che mi ha fatto venire ibbrìvidi
- E' in fase terminale?
- Si
- Si capisce quando parla? perché, in genere, questi quando parlano non si capiscegnènte
- No, l'ho sentita col tecnico e secondo me va benissimo
- E' chiara?
- E' chiara
- Ok. Però sotto mi ci metti un tappetino musicale... tipounbaaaach, uno chopin. Una cosa triste, in modo che il problema viene fuori-proprio-fuuori. Eh?
- Ok. Guarda, è bella... ne fai quello che vuoi


                   

1 commento:

  1. Ho aperto un nuovo blog di cinema dove ognuno può collaborare scrivendo "recensioni", passa se ti va: http://onewordaboutcinema.blogspot.com/

    A presto!

    RispondiElimina